salta al contenuto

Registro stampa

Nuovo servizio online per la gestione informatizzata del Registro Stampa

DA ALLEGARE ALLA DOMANDA

E'  disponibile la nuova piattaforma per la gestione informatizzata per la presentazione delle richieste di iscrizione/variazione al Registro Stampa.

 Come fare:

Dopo una semplice procedura di prima registrazione ai servizi on-line del Tribunale di Verona, è possibile inviare - in maniera del tutto automatizzata - la richiesta di iscrizione / variazione Registro Stampa.

Terminato l'inserimento dei dati richiesti ed allegata la relativa documentazione in formato PDF, all'interno della medesima area riservata è possibile prenotare l'accesso allo Sportello dedicato della cancelleria (Registro Stampa appuntamenti ogni martedì dalle 10:30 alle 11:00).

 

NUOVE ISCRIZIONI: Cosa serve

 

  1. fotocopia codice fiscale del proprietario/editore o del suo legale rappresentante, nonché del direttore responsabile della pubblicazione;
  2. dichiarazione sostitutiva del proprietario e dell'editore relativa al godimento dei diritti politici e alla cittadinanza italiana (allegato A);
  3. dichiarazione sostitutiva del direttore responsabile relativa al godimento dei diritti politici, alla cittadinanza italiana, all'iscrizione all'albo dei giornalsti ed accettazione della nomina (allegato B);

inoltre:

  • se editore o proprietario è un'associazione occorre fotocopia dell'atto costitutivo redatto davanti a un notaio;
  • se editore o proprietario è una persona giuridica riconosciuta occorre il certificato dell'iscrizione al registro delle persone giuridiche tenuto presso l'Ufficio Territoriale del Governo (Prefettura) oppure presso la Regione Veneto;
  • se editore o proprietario è una società commerciale occorre la relativa visura camerale della C.C.I.A.A. di Verona;
  • se editore o proprietario è una ONLUS occorre allegare fotocopia della Gazzetta Ufficiale della Regione Veneto dove è pubblicato il riconoscimento di ONLUS. In questo caso si ha diritto all'esenzione dalla tassa sulle concessioni governative e dall'imposta di bollo.

    NB per la registrazione di periodici telematici diffusi unicamente in via telematica, ovvero "on line",  nei casi in cui va richiesta, indicare anche il nome e l’indirizzo del service provider, gli estremi del decreto del Ministero delle Comunicazioni che ha autorizzato il service provider e l’indirizzo web della pubblicazione telematica.

Costi

  • Marca da bollo da € 16.00;
  • versamento su conto corrente n. 8003, intestato ad Agenzia Entrate Centro Operativo Pescara, per Tasse di Concessioni governative di € 168,00;

    VARIAZIONI

    Per ogni variazione che intervenga in uno degli elementi costitutivi della testata deve essere presentata domanda in carta da bollo da € 16,00 da parte del proprietario, entro quindici giorni dall’avvenuto mutamento (art. 6 L. 08/02/1948 n.47) per le annotazioni nel registro della stampa.

I form compilabili per la presentazione delle domande sono raggiungibili nella pagina web del Tribunale di Verona --> Servizi on line

VARIAZIONI

Per ogni variazione che intervenga in uno degli elementi costitutivi della testata, deve essere presentata domanda in carta da bollo da € 16,00 da parte del proprietario, entro quindici giorni dall’avvenuto mutamento (art. 6 L. 08/02/1948 n.47) per le annotazioni nel registro della stampa.

Per il cambiamento del proprietario:
Domanda redatta dal nuovo proprietario indicando gli estremi della registrazione della testata presso il Tribunale con allegata la documentazione prevista per l’iscrizione e quella atta a dimostrare il passaggio di proprietà.

Per il cambiamento del direttore responsabile:
Domanda da parte del proprietario chiedendo la sostituzione del direttore responsabile, indicando le generalità del nuovo, allegando la documentazione prevista per il direttore responsabile.

Per variazione periodicità:
Domanda da parte del proprietario.
Alla domanda di variazione va allegato l’ultimo numero della testata.

RICHIESTA DI CERTIFICATI

Domanda in carta da bollo da € 16,00 redatta dal proprietario o direttore responsabile, indicando gli estremi della testata e allegando una marca da bollo da € 16,00 e una marca da € 3,92 per diritti di certificazione.

UFFICIO DI RIFERIMENTO

Volontaria Giurisdizione - U.O. Altri Istituti di Volontaria Giurisdizione

Per informazioni o chiarimenti: U.O. Altri Istituti di Volontaria Giurisdizione

e mail: attisuccessori.tribunale.verona@giustizia.it