salta al contenuto

Certificati di non opposizione

  • Certificato di non opposizione ammortamento titoli

    COSA E’

    E’ il certificato attestante la non opposizione al decreto di ammortamento di titoli di credito (assegni, cambiali, buoni fruttiferi e libretti di risparmio).

    NORMATIVA DI RIFERIMENTO

    Artt. 2006 - 2016 - 2027 codice civile - R.D. n..1736/1933 (per assegni bancari e circolari al portatore) – R.D. n.1669/1933 (per cambiali) – L. n. 948/1951 (per titoli rappresentativi di depositi bancari: libretti, certificati e polizze di pegno al portatore).

    CHI PUO’ RICHIEDERLO

    • Colui che ha ottenuto il decreto di ammortamento dopo che siano decorsi i termini per proporre opposizione.

    COME SI RICHIEDE e DOCUMENTI

    Presentando la seguente documentazione in cancelleria:

    • modulo di richiesta compilato
    • 1 marca da bollo da € 3,87 per diritto di certificazione (allegata, non incollata)
    • SOLO QUANTO L’AMMORTAMENTO NON E’ DISPOSTO CON DECRETO DEL PRESIDENTE DEL TRIBUNALE 2 marche da bollo da euro 16,00 - da apporre una sull’istanza ed una sul certificato
    • Copia del decreto di ammortamento
    • Attestazione dell’avvenuta pubblicità del decreto
      • Attestazione di avvenuta notifica rilasciata dagli Ufficiali Giudiziari di Verona

    oppure

    • Certificazione di avvenuta affissione rilasciata dalla Banca

    oppure

    • Fotocopia Gazzetta Ufficiale

    Le tempistiche di rilascio del certificato possono variare da 7 a 10 giorni. Si consiglia di contattare l'Ufficio per verificare che il certificato sia pronto.

    DOVE SI RICHIEDE

    Tribunale di Verona – Corte Giorgio Zanconati 1 – 37122 Verona. 
    Cancelleria del Ruolo generale civile, Ingresso 3 - piano terra - settore 6

    Tel 0458084315-297 (informazioni telefoniche dalle 8.30 alle 10.00)
    Orario: dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 11,30

    QUANTO COSTA

    • 1 marca da bollo (€ 3,87)
    • SOLO QUANTO L’AMMORTAMENTO NON E’ DISPOSTO CON DECRETO DEL PRESIDENTE DEL TRIBUNALE 2 marche da bollo da euro 16,00 - da apporre una sull’istanza ed una sul certificato
  • Certificato di non opposizione in materia societaria

    N.B.: per le società di capitali la competenza a rilasciare i certificati di non opposizione in materia societaria è del Tribunale di VENEZIA.

    COSA E’

    E’ il certificato attestante la non opposizione dei creditori a delibere in materia societaria (ad esempio relative al bilancio finale di liquidazione, alla riduzione di capitale, alla trasformazione, alla fusione, alla scissione, alla revoca dello stato di liquidazione, all’esclusione di socio).

    NORMATIVA DI RIFERIMENTO

    Art. 2247 e segg. cod.civ.

    CHI PUO' RICHIEDERLO

    • Il rappresentante legale della società
    • Il titolare della Ditta individuale

    COME SI RICHIEDE e DOCUMENTI

    Presentando la seguente documentazione in cancelleria:

    • il modulo di richiesta compilato con apposta 1 marca da bollo (€ 16,00)
    • 1 marca da bollo (€ 16,00) e 1 marca da bollo (€ 3,84) allegate (non incollate)
    • Allegando la visura storica della società

    Le tempistiche di rilascio del certificato possono variare da 7 a 10 giorni. Si consiglia di contattare l'Ufficio per verificare che il certificato sia pronto.

    DOVE SI RICHIEDE

    Tribunale di Verona – Corte Giorgio Zanconati 1 – 37122 Verona. 
    Cancelleria del Ruolo generale civile, Ingresso 3 - piano terra - settore 6

    Tel 0458084315-297 (informazioni telefoniche dalle 8.30 alle 10.00)
    Orario: dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 11,30

    QUANTO COSTA

    • 2 marche da bollo (€ 16,00 ciascuna)
    • 1 marca da bollo (€ 3,87)