salta al contenuto

Indennità testimoni

Il testimone citato in un processo civile ha diritto ad un'indennità giornaliera e, se abita in un comune diverso da quello dove ha sede il Tribunale, al rimborso delle spese di viaggio calcolate in base alle tariffe di seconda classe sui servizi di linea.

Per ottenere l'indennità, il testimone deve farne domanda al Cancelliere del giudice avanti al quale è stato ascoltato .

La domanda va presentata, a pena di decadenza, entro 100 giorni dalla data della testimonianza.

Il Cancelliere redige, in calce alla domanda presentata dal testimone, il provvedimento di liquidazione.

L'importo liquidato al testimone nel processo civile è a carico dell'Avvocato che lo ha citato a testimoniare.