salta al contenuto
Anteprima foto

Tribunale di Verona

Corte Giorgio Zanconati, 1 - 37122 Verona (VR)
Centralino. 045 - 8084011
Email tribunale.verona@giustizia.it
Festività locale: 21 maggio

  • giovedì 22 gennaio 2015

    Pubblicazione sulla G.U. del bando di mobilità volontaria esterna esterna per la copertura di complessivi 1.031 posti vacanti di personale amministrativo destinato agli uffici giudiziari

    È stato pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale (4a Serie Speciale - Concorsi ed Esami n. 5 del 20 gennaio 2015) il bando di mobilità volontaria esterna per la copertura di complessivi 1.031 posti vacanti di personale amministrativo destinato agli uffici giudiziari. I posti vacanti presso il Tribunale di Verona sono: n. 1 posto di DIRETTORE AMMINISTRATIVO n. 4 posti di FUNZIONARIO GIUDIZIARIO La procedura, annunciata nei giorni scorsi dal guardasigilli Andrea...

  • lunedì 17 novembre 2014

    Processo Civile Telematico-Avvio presso il Tribunale di Verona a partire dal 17.11.2014

    Con Decreto del Direttore Generale della Direzione dei  Sistemi Informativi Automatizzati del Ministero della Giustizia Prot.n.DOG.07 del 12.11.2014 0029995 è stata autorizzata,  a decorrere dal 17.11.2014,  l’attivazione  della trasmissione dei documenti informatici (cd. Processo Civile Telematico)presso Il Tribunale di Verona a norma dell’art 35 comma 1  del D.M. 21/02/2011 n.44  con riferimento all’invio di atti introduttivi e...

  • venerdì 31 ottobre 2014

    Fattura Elettronica

    Si comunica che a partire dal giorno 03/11/2014 le fatture elettroniche verranno inoltrate a questo Ufficio Giudiziario dal Sistema di Interscambio SDI non più tramite il canale trasmissivo PEC, ma attraverso il sistema SICOGE-COINT (sistema di contabilità integrata del Ministero dell’Economia e delle Finanze). Per le spese di funzionamento il Codice Univoco Ufficio (codice IPA) del Tribunale di Verona, è il seguente: GK4BAM Per le spese di giustizia il...

Leggi tutte le news

Tirocinio presso il Tribunale di Verona

Il Ministero della Giustizia, dando attuazione al d.l. n. 69/2013, “Decreto del Fare”, offre un’occasione formativa del tutto nuova ai giovani laureati in Giurisprudenza che, selezionati in base al merito, hanno la possibilità di fare domanda per svolgere uno stage di 18 mesi presso Tribunali, Corti di appello, Tribunali di sorveglianza e Tribunali dei minorenni.

Si tratta di un'opportunità formativa importante perchè consente di vedere di persona come lavorano giudici e avvocati e di capire direttamente come si applicano ai casi concreti le leggi studiate all’Università.

I giovani ammessi allo stage conseguono non solo un vantaggio competitivo dato dalla conoscenza diretta delle complesse attività del giudicare e difendere, ma anche un titolo di preferenza in tutti i concorsi indetti dalle amministrazioni della Stato.

Tirocini